i Nuovi Pionieri

Nel 2012, le società italiane attraverso le loro filiali statunitensi hanno dato lavoro a 130.900 americani, con un salario medio di 78.700 dollari, e investito un totale di 2,25 miliardi di dollari in ricerca e sviluppo nel Paese. In termini di export, le controllate americane di gruppi italiani hanno contribuito per 24,6 miliardi alle esportazioni Usa. Il messaggio che traspare é chiaro e forte: “non é possibile crescere senza investire all'estero, e non é possibile farlo senza una presenza diretta negli Stati Uniti”.

Perché l'America?

L'America é “open for business”, é aperta per gli affari. Il medesimo messaggio lo hanno lanciato il Segretario al Commercio Penny Pritzker il quale ha dichiarato - “gli Stati Americani vogliono le vostre attività” - come il finanziere Warren Buffett in teleconferenza - “venite a cogliere opportunità di guadagno”. Quello con gli Stati Uniti é pertanto un appuntamento necessario per tutte le aziende italiane che hanno l'ambizione di investire, o investire sempre più, per competere sui mercati globali.

Italian Lawyers Center

“Italian Lawyers Center” fornisce consulenza legale e fiscale generale su attività investimenti e operazioni cross-border Italia-Stati Uniti a imprese o persone fisiche italiane che operano od intendono operare sul mercato americano e imprese o persone fisiche americane che operano o intendono operare in Italia. “Italian Lawyers Center” sarà in grado di assisterti in tutto il processo di internazionalizzazione, analizzando e pianificando nuove opportunità di business.

Chi sono i “Nuovi Pionieri”?

L'era delladelocalizzazioneé finita, e un nuovo modo dinamico di fare investimenti bilaterali é inarrestabile.

L'era della “delocalizzazione” é finita, e un nuovo modo dinamico di fare investimenti bilaterali é inarrestabile. Le aziende italiane hanno quasi decuplicato gli investimenti negli Stati Uniti negli ultimi 10 anni, questo é molto significativo. Le aziende non hanno smesso di investire in uscita malgrado la crisi finanziaria. La scommessa é frutto di una riflessione profonda e condivisibile: nei grandi mercati non si cresce senza investire. Non parliamo di delocalizzazione ma di poter servire il mercato esistente. E una presenza diretta é obbligatoria. Quello che si può fare con un investimento diretto in America non lo si può ottenere solo con le esportazioni.

Circa la metà degli imprenditori italiani sta pianificando di espandere la loro presenza negli Usa. Vi é poi chi guarda a questo mercato come a un'opportunità unica e sta facendo il salto di qualità, e c'é un interesse crescente. Vi sono grandi storie di successo nella internazionalizzazione di società del manifatturiero, come nel mondo automotive, farmaceutico e biotech. Sono i “nuovi pionieri”.

Down ↓  Up ↑

Chi siamo

Our Team

Avv. Silvia Vitali

sampleSpecializzazioni:
Settore: contrattualistica nazionale ed internazionale -Diritto societario -Conseguimento diploma universitario per “Giuristi d'Impresa”, con specializzazioni in diritto societario e contrattualistica nazionale ed internazionale, presso l'Istituto di Diritto “Angelo Sraffa” dell'Università Commerciale “Bocconi” di Milano - Corso di specializzazione in Diritto Comunitario e internazionale. - Partecipazione in qualità di docente al Corso di formazione per imprenditore per l'applicazione del D.L.n.626/94 - Partecipazione, in qualità di docente in materia di contrattualistica internazionale, al Corso di formazione per imprenditore. - Corso di specializzazione in Diritto Tributario. - Partecipazione, in qualità di docente, al Corso di formazione per Amministratori di Condominio, organizzato dall'ANACI.

Download Curriculum

Dott.ssa Simona Bellegamba

sampleAttività Professionale:
Fondatrice e collaboratrice dell'Associazione Professionale Multidisciplinare consulenziale denominata “Centro del Consenso”, con sede in San Benedetto del Tronto - AP, volta a sostenere il lavoro in Coworking, basato sui valori di collaborazione, apertura, e condivisione tra professionisti- Fondatrice e collaboratrice dell'Associazione professionale consulenziale multidisciplinare denominata “Il Punto Giuridico”, con sede in San Benedetto del Tronto - AP e filiali in Servigliano, Giulianova, Bologna e con prossime aperture a Roma e Viterbo. Professionista - collaboratore per l'Italia di LAfirstep, con sede in Los Angeles (California).

Download Curriculum

Dott. Giuseppe Giuliano

sampleLaureato in giurisprudenza presso l'Università A. Avogadro sede di Alessandria nel 2004 con tesi di Laurea in Criminologia. Nel 2012 attestato di qualifica di Mediatore civile e commerciale; 2015 Attestato di formazione professionale di “Project Management” master-2015. Attestato di formazione professionale “Gestire il brand nei mercati globali”; attualmente consulente legale corporate e private; titolare della sede de “Il Punto Giuridico di Giulianova”; collaboratore dell'Associazione Professionale Multidisciplinare consulenziale denominata “Centro del Consenso” con sede in San Benedetto del Tronto - AP, volta a sostenere il lavoro in Coworking, basato sui valori di collaborazione.  Professionista - collaboratore per l'Italia di LAfirstep, con sede in Los Angeles (California).

Download Curriculum

Down ↓  Up ↑

Perché l'America

L'America é “open for business”, é aperta per gli affari. Il medesimo messaggio lo hanno lanciato il Segretario al Commercio Penny Pritzker il quale ha dichiarato - “gli stati americani vogliono le vostre attività ” - come il finanziere Warren Buffett in teleconferenza - “venite a cogliere opportunità di guadagno”. Quello con gli Stati Uniti é pertanto un appuntamento necessario per tutte le aziende italiane che hanno l'ambizione di investire, o investire sempre più, per competere sui mercati globali. É infatti raro di questi tempi sentire parlare di declino americano: gli Stati Uniti si sono rimessi in sella dal punto di vista economico, hanno confermato di essere il crocevia ideale per la globalizzazione e sono tornati ad essere il più competitivo polo di attrazione per gli investimenti diretti. L'opportunità é importante perché oggi in America si trova una combinazione unica di condizioni vantaggiose, il costo dell'energia é molto basso, i vari stati e le varie municipalità offrono incentivi importanti sia dal punto di vista fiscale che da quello dei finanziamenti, il mercato é formato da oltre 300 milioni di consumatori e vi é un sistema giudiziario garantista per l'attività imprenditoriale, rapido ed efficace nell'applicazione del rispetto dei contratti.

Oggi i confini, per il business, non esistono più.

no limitsAnche se la maggioranza delle aziende italiane é di dimensione medio piccola, il dovere di "aprirsi" non riguarda solo le imprese di grandi dimensioni "bensì" anche quelle medie e piccole, la spina dorsale dell'economia italiana, e le loro potenzialità creative ancora troppo spesso 'provinciali', timide o incerte nel guardare fuori dai confini. Ebbene oggi questi confini, per il business, non esistono più. Anzi, non debbono esistere perchè rimanendo nella falsa sicurezza di casa propria non solo si perdono opportunità ma si rischia di essere travolti. Invece, è possibile travolgere.

Pubbliche relazioni

sampleE questo è possibile e più semplice attraverso “giusti” percorsi e passaggi. Fare pubbliche relazioni è un regolare strumento di business negli Stati Uniti, cosa alla quale in Italia non si è ancora abituati, dice l'amministratore delegato del gruppo Pelliconi, che dal 2010 ha uno stabilimento in Florida dove produce tappi e capsule di imbottigliamento per Nestlè Waters, la divisione beverage del gigante svizzero. "Sembra banale dire che in America molte cose si decidono sui campi da golf, ma è una verità " dice Marco Checchi, che da una decina di anni è alla guida del gruppo della famiglia Pelliconi, leader mondiale nella produzione di tappi "corona"con Heineken e Coca-Cola tra i clienti.

Down ↓  Up ↑

Perché “Italian Lawyers Center”?

Anche se gli investimenti diretti esteri negli Stati Uniti sono in continuo aumento, confermando l'attrattività per le imprese internazionali di un Paese dove la ripresa economica ha ingranato, il clima è pro-business ed il mercato al consumo rimane enorme, l'Italia, fatica ancora a tenere il passo quale protagonista nelle classifiche dei maggiori investitori, essendo come investimenti cumulativi negli Usa solo al diciassettesimo posto. Ma- come dire - mai lasciarsi intimorire dalle smisurate praterie americane. A volte ci si può sentire smarriti davanti alla varietà di regolamenti e opportunità, per questo "Italian Lawyers Center" vuole essere una guida alle aziende alle quali fornire consigli ed assistenza. fornendo informazioni utili e pratiche a tutti coloro che sono interessati, intendendo diventare un punto primario di riferimento per le aziende italiane che vogliono investire, o espandersi negli Stati Uniti, dal manifatturiero alla tecnologia e ai servizi.

operazioni cross-border Italia-Stati Uniti

samplePoichè conoscere le possibilità di crescere su un mercato americano è tappa obbligata per qualunque operatore economico che desideri proiettarsi davvero su scala mondiale, il compito e l'obiettivo che si propone "Italian Lawyers Center" è quello di facilitare l'informativa per aiutare le aziende italiane dal comparto manifatturiero al commercio fino ai servizi di consulenza. Siamo inoltre in fase avanzata per aprire i primi desk per gli investimenti stranieri in Italia. E' molto utile fare un lavoro one-to-one, creando desk specializzati per individuare potenzialità e possibili investitori interessati all'Italia, che sono di diverso tipo. Si possono alternare panel, presentazioni, incontri collettivi o one-to-one tra imprese per esplorare in concreto e a volte cominciare a trattare nuovi progetti. (Foreign Direct Investments).
"Italian Lawyers Center" fornisce consulenza legale e fiscale generale su attività investimenti e operazioni cross-border Italia-Stati Uniti a imprese o persone fisiche italiane che operano od intendono operare sul mercato americano e imprese o persone fisiche americane che operano o intendono operare in Italia.

Down ↓  Up ↑

Vuoi espandere la tua attività negli Stati Uniti? Creare o investire negli USA?

"Italian Lawyers Center" sarà in grado di assisterti in tutto il processo di internazionalizzazione, analizzando e pianificando nuove opportunità di business aiutandoti a rispondere ai rapidi cambiamenti dell'ambiente competitivo ed offrendo consulenza e supporto, anche grazie alla presenza e collaborazione con studi legali e professionisti di ogni settore, con i quali sono convenzionati, offrendo servizi sia di carattere legale ordinario (costituzioni societarie, contrattualistica, compravendite di immobili, ristorazione e visti di immigrazione) che straordinario (M&As, fusioni, acquisizioni e creazioni ed investimenti di fondi immobiliari) rivolti ad ogni tipologia di clienti che spaziano dal piccolo imprenditore/investitore, a società leader di settore, dall'immobiliare, moda/lusso, alimentare, trasporto aereo, fondi di private equity, fondi immobiliari e banche. Qualunque sia il tipo di servizio del quale si possa aver bisogno,"Italian Lawyers Center" sarà una guida affidabile e competente in tutti gli aspetti del Vostro business, in grado di assisterVi ed offrendo servizi di alto livello professionale. Il team legale italo-americano, costituito da specialisti specializzati in tutte le aree del diritto con caratteristiche di provata fiducia, competenza e professionalità sarà in grado di offrire il suo supporto in qualsiasi situazione, garantendo un eccellente servizio integrato.

Il successo di un prodotto?

American-Aliens-Agency-LLCLo studio è partner esclusivo e collabora con LAfirstep nel settore dello spettacolo e dello sport e rappresenta molti professionisti affermati che lavorano con cinema, teatro, televisione, musica, sport, moda e Internet. La produzione cinematografica non è solo una forma d'arte ma anche un'opportunità di investimento. Il cinema e la televisione possono servire a dare un'immagine a chi non ce l'ha e può essere un buon modo per farsi conoscere, per allagare gli orizzonti.
Il successo di un prodotto
? Sta tutto in chi ci mette la faccia e, in questo caso la garanzia é una sola: America, Los Angeles, Hollywood! É questo, da un po’ di tempo, il principio su cui si basa la pubblicità in Italia: le aziende nostrane, infatti, non badano a spese pur di accaparrarsi testimonial capaci di richiamare l'attenzione del pubblico. Dal canto loro, le celebrities della mecca del cinema sembrano ricambiare questa predilezione per il Bel Paese e la sua industria. Infatti si ritiene che l'aspetto più importante sia che il testimonial abbia attributi coerenti con la brand image: perchè il connubio tra personaggio e prodotto sia perfetto, però, dovrebbe esserci una certa affinità tra la personalità del primo, le sue attitudini e quelle del prodotto. Sicuramente un testimonial noto favorisce l'attenzione del pubblico, anche di quello meno vigile, e può aiutare a ricordare più facilmente la marca. É esperienza comune, infatti, ricordare un prodotto/servizio associandolo a un testimonial famoso, infatti, venendoci in mente un personaggio, si riesce a collegarlo con maggior facilità a esso. E, se il personaggio è una star e quindi conosciuta da un ampio pubblico, aumenta il fenomeno del passaparola. In questo modo s'incrementa il numero di potenziali clienti. E se la star è americana la conoscenza è estesa sia al mercato americano che a quello italiano: basta pensare a Bruce Willis, per la Tim, o a Kevin Costner per il Tonno Rio Mare. Ma, anche in questo caso, mai lasciarsi intimidire: queste possibilità ed i connessi costi sono del tutto accessibili anche alle piccole aziende, tramite Italian Lawyers Center!!

Down ↓  Up ↑

Progetti

Eventi 2017

MARZO 2017: presentazione libro ABRUZZO STARS & STRIPES - Le radici abruzzesi negli Stati Uniti

Eventi 2016

DICEMBRE 2016 : presentazione libro "le sette porte del cuore" di Anna Rita Cinaglia - UNA CACCIA AL TESORO TRA LE CITTA' DELLE MARCHE TRA ARTE, CULTURA, SACRO E PROFANO.

    

SETTEMBRE 2016 – WORKING IN VENEZIA PRESSO 73^ MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA

Conferenza stampa di presentazione del film "Un amore così grande" AC production con Michele Calì, regia di Giuseppe Ferlito e con l’autore della Canzone "un amore così grande" Guido Maria Ferilli ed all’attore protagonista Viorel Mitu, con il Presidente del Premio Internazionale Apoxiomeno Orazio Anania, oltre a Isabella Turso, Renato Raimo, Stefano Burbi, Elena Ciurletti e con Susanna Loriga, (Grandangolare Canada)

 

GIUGNO ’16 WORKSHOP AND BREAKFAST with Katherine Kelly Lang Before THE AWARDS OF THE TAORMINA FILM FESTIVAL 2016

GIUGNO ‘16 WORKSHOP ROMA PRESSO CAMERA DEI DEPUTATI DIALOGHI SULLE ELEZIONI PRESIDENZIALI USA INCONTRO CON GEORGE G. LOMBARDI PRESIDENTE “CITIZENS FOR TRUMP”

 

EPICUREOLOGY maggio 2016 – Los Angeles

Partner

i nostri partner

Diventa anche tu parte dei nostri progetti contattaci

Contatto

Italian Lawyers Center LLC:

531-A North Hollywood

#269 Burbank

Los Angeles

91505  California
Stati Uniti

+39 366 7174 333

+39 327 9818 173
E-mail: info@italianlawyerscenter.com 

Sede Operativa per il Canada:

MONTREAL
1230 AVENUE DU DOCTEUR PENFIELD
E-mail: silviu.lugojan@gmail.com
cell.: +1 438 497 7579

Sedi Operative per l'Italia:

MILANO
ROMA
SAN BENEDETTO DEL TRONTO

+39 366 7174 333

+39 327 9818 173

E-mail: info@italianlawyerscenter.com 

Map

Keep in Touch:

 facebook twitter google  you tube


skype skype
ITALIAN LAWYERS CENTER LLC LOS ANGELES

Top ↑